Nessun prodotto nel carrello.

Kawasaki NinjaZX-10R Performance

Puoi battere i tuoi avversari, ma c’è un’altra sfida che devi affrontare: quella con te stesso.

Per chi come te è all’altezza di qualsiasi sfida, abbiamo sviluppato la moto che ogni vero campione merita.
Ninja ZX-10R ha tutto ciò che serve per essere vincenti: un‘aerodinamica completamente rinnovata con alette integrate, piccoli fari a led, strumentazione a colori TFT e connettività smartphone, oltre a molti aggiornamenti provenienti dall’esperienza nel mondiale Superbike del Kawasaki Racing Team.
Adesso che hai a disposizione la Ninja definitiva progettata per le gare, Sfida te stesso!
L’immagine mostra la moto preparata per l’uso in pista (non disponibile per consegna in questo allestimento).
La moto da strada include indicatori di direzione,specchietti retrovisori e targa.

SPECIFICHE TECNICHE

Motore

  • Tipo motore: Quattro cilindri in linea raffreddato a liquido, 4 tempi
  • Cilindrata: 998 cm³
  • Alesaggio x corsa: 76 x 55 mm
  • Rapporto di compressione: 13.0:1
  • Distribuzione: DOHC, 16 valvole
  • Sistema di alimentazione: Iniezione elettronica: Ø 47 mm x 4, doppi iniettori
  • Iniezione: Digital
  • Sistema di avviamento: Elettrico
  • Lubrificazione: Lubrificazione forzata a bagno d’olio con radiatore olio

Freni & Sospensioni

  • Freni, anteriori: Doppi dischi Brembo semi-flottanti da 330 mm. Pinza: doppia con supporto radiale, Brembo M50 monoblocco, 4 pistoncini opposti.
  • Freni, posteriori: Disco singolo da 220 mm. Pinza: A singolo pistoncino
  • Sospensione, anteriore: Forcella Balance Free rovesciata da 43 mm con camera di compressione esterna, smorzamento in estensione e compressione e precarico della molla regolabili, molle di fine corsa
  • Sospensione, posteriore: Back-link orizzontale con ammortizzatore BFRC a gas con serbatoio separato, smorzamento in estensione e compressione e precarico della molla regolabili, molle di fine corsa

Performance & Trasmissione

  • Potenza massima: 149.3 kW {203 CV} / 13,200 rpm
  • Potenza massima con RAM Air: 156.8 kW {213 CV} / 13,200 rpm
  • Coppia massima: 114.9 N•m {11.7 kgf•m} / 11,400 rpm
  • Consumo di carburante: 6 l/100 km
  • Emissioni CO2: 140 g/km
  • Trasmissione: 6 velocità, estraibile
  • Trasmissione finale: Catena sigillata
  • Rapporto di riduzione primario: 1.681 (79/47)
  • Rapporti di trasmissione 1°: 2.600 (39/15)
  • Rapporti di trasmissione 2°: 2.158 (41/19)
  • Rapporti di trasmissione 3°: 1.882 (32/17)
  • Rapporti di trasmissione 4°: 1.650 (33/20)
  • Rapporti di trasmissione 5°: 1.476 (31/21)
  • Rapporti di trasmissione 6°: 1.304 (30/23)
  • Rapporto di riduzione finale: 2.412 (41/17)
  • Frizione: Multidisco in bagno d’olio, manuale

Telaio & Dimensioni

  • Tipo di telaio: Doppia trave, alluminio pressofuso
  • Avancorsa: 105 mm
  • Corsa della ruota anteriore: 120 mm
  • Corsa della ruota posteriore: 115 mm
  • Pneumatico, anteriore: 120/70ZR17M/C (58W)
  • Pneumatico, posteriore: 190/55ZR17M/C (75W)
  • Angolo di sterzata S/D: 27° / 27°
  • L x L x A: 2,085 x 750 x 1,185 mm
  • Interasse: 1,450 mm
  • Altezza dal suolo: 135 mm
  • Altezza sella: 835 mm
  • Capacità serbatoio: 17 litri
  • Peso in ordine di marcia: 207 kg

CARATTERISTICHE CHIAVE

Alette integrate

Alette integrate

Le alette incorporate nella carenatura generano deportanza che aiuta a mantenere la ruota anteriore a terra durante le forti accelerazioni.

Radiatore dell'olio raffreddato ad aria

Radiatore dell’olio raffreddato ad aria

Basato sul feedback dei piloti Kawasaki del mondiale WSB e sviluppato al team KRT, il nuovo radiatore dell’olio raffreddato ad aria è dotato di un circuito indipendente: un design proprio dei modelli ad alte prestazioni.

Display TFT

Display TFT

La nuova strumentazione a colori TFT completamente digitale e compatta conferisce un aspetto high-tech. Anche il dashboard offre funzionalità aggiuntive non disponibili sul modello precedente.

Potente 998 cm3 raffreddato a liquido,4 tempi, 4 in linea.

Potente 998 cm3 raffreddato a liquido,4 tempi, 4 in linea.

Gli aggiornamenti fatti al potente motore della Ninja ZX-10R offrono emissioni più pulite pur mantenendo le prestazioni del suo predecessore.

Stile Ninja di nuova generazione

Stile Ninja di nuova generazione

Il cupolino aerodinamico ispirato alle corse, evidenziato da fari a LED compatti, nuova presa d’aria e parabrezza più alto tutto questo è il nuovo “volto” dello stile Ninja di nuova generazione della Ninja ZX-10R

Sistema frenante Brembo ad alte prestazioni

Sistema frenante Brembo ad alte prestazioni

Pinze monoblocco Brembo M50 per frenare la Ninja grazie a dischi da ø330 mm. Pompa radiale appositamente realizzata e tubi in treccia in acciaio racing * offrono prestazioni di frenata di livello superiore.   * Tubi in treccia in acciaio solo su Ninja ZX-10RR

Riding Modes integrati: Sport, Road, Rain, Rider

Riding Modes integrati: Sport, Road, Rain, Rider

I riding modes sono la sintesi tra il S-KTRC e Power Mode. Consentendo ai motociclisti di impostare in modo efficiente il controllo della trazione e l’erogazione di potenza per adattarsi a una determinata situazione di guida.

Sospensioni sportive

Sospensioni sportive

Set-up focalizzato sull’utilizzo in pista per gli ammortizzatori BFF (Balance Free Front Fork) e BFRC lite (Balance Free Rear Cushion) sviluppati dal KRT in WSB facilitano il trasferimento di carico, anteriore-posteriore, e contribuiscono in maniera effettiva al miglioramento della maneggevolezza.

Integrated Riding Modes: Sport, Road, Rain, Rider (Manual)

Integrated Riding Modes: Sport, Road, Rain, Rider (Manual)

All-inclusive modes that link S-KTRC and Power Mode allow riders to efficiently set traction control and power delivery to suit a given riding situation.

Doppia trave in alluminio

Doppia trave in alluminio

A complemento dell’acclamata stabilità del modello 2019, gli aggiornamenti alla geometria del telaio contribuiscono a migliorare le prestazioni in curva e la maneggevolezza.

Posizione di guida aereodinamica

Posizione di guida aereodinamica

Posizione di guida aggiornata. Manubrio e pedane contribuiscono a una posizione di guida più aggressiva e race oriented, mentre un nuovo design della sella aiuta i piloti a ridurre al minimo la resistenza quando sono in posizione aereodinamica dietro il cupolino durante la percorrenza del rettilineo.

Rapporti trasmissione ravvicinati

Rapporti trasmissione ravvicinati

I rapporti del cambio della Ninja ZX-10R sono ideali per la guida in circuito. Una ruota dentata più grande (39D >> 41D) e rapporti più corti per la 1a, 2a e 3a marcia offrono una forte accelerazione a regimi medio-bassi per uscite di curva più rapide, così come un’accelerazione più rapida per migliorare il tempo sul giro.

Electronic Cruise Control

Electronic Cruise Control

Il sistema di cruise control di Kawasaki consente di mantenere la velocità desiderata con la semplice pressione di un pulsante. Una volta attivato, il pilota non deve più utilizzare l’acceleratore. Ciò riduce lo stress sulla mano destra quando si percorrono lunghe distanze, consentendo una navigazione rilassata e contribuendo a un elevato livello di comfort di guida.

Kawasaki River Mark

Kawasaki River Mark

In riconoscimento del successo del sesto titolo consecutivo nel Campionato Mondiale Superbike, sulla Ninja ZX-10R comparirà il River Mark  Kawasaki. Questo è il suo primo utilizzo su un modello di produzione non Supercharged.

TECNOLOGIA

KIBS

Il KIBS (Kawasaki Intelligent anti-lock Brake System) è un sistema di frenata ad altissima precisione pensato specificatamente per i modelli supersport in grado di offrire un’elevata prestazione unita ad una sensazione di naturalezza.

ABS

L’ABS (Anti-lock Brake System, sistema frenante antibloccaggio) assicura la stabilità in frenata impedendo bloccaggi della ruota in frenata.

HORIZONTAL BACK-LINK REAR SUSPENSION

Lo schema Horizontal Back-link Rear Suspension posiziona il monoammortizzatore orizzontalmente, razionalizzando sensibilmente l’uso dello spazio e migliorando la centralizzazione delle masse.

KAWASAKI ENGINE BRAKE CONTROL – CONTROLLO KAWASAKI DEL FRENO MOTORE

Il Sistema Kawasaki Engine Brake Control (“Controllo Kawasaki del freno motore”) permette al conducente di regolare l’intervento del freno motore, a seconda delle proprie esigenze.

KQS – KAWASAKI QUICK SHIFTER

Il Sistema KQS a seconda della moto può essere monodirezionale (in salita) o bidirezionale (in salita e in scalata).

KCMF

KCMF (Kawasaki Cornering Management Function) monitora i parametri di motore e chassis durante la percorrenza di curva.

IMU

Abbinato al programma di modellazione dinamica brevettato Kawasaki, il segnale proveniente dal Sistema IMU (Inertial Measurement Unit = Unità di Misurazione Inerziale) consente un’acquisizione di orientamento del telaio ai massimi livelli: la chiave di volta che proietta nel futuro l’elettronica Kawasaki. 

VALVOLE A FARFALLA ELETTRONICHE

Le valvole a farfalla elettroniche permettono alla centralina di convogliare il quantitativo ideale di carburante e di aria al motore.

KLCM – KAWASAKI LAUNCH CONTROL MODE

Il sistema KLCM (Kawasaki Launch Control Mode) ottimizza l’accelerazione da fermo, regolando elettronicamente l’erogazione del motore per prevenire lo slittamento del pneumatico.

S-KTRC

S-KTRC (Sport-Kawasaki TRaction Control) è un sistema di controllo di trazione predittivo basato sulla tecnologia racing progettato per aiutare i motociclisti a spingere di più in pista massimizzando l’accelerazione.

POWER MODE

La selezione delle diverse mappe motore (Power Mode) consente di cambiare l’erogazione del motore a seconda della situazione o delle condizioni di guida.

ELECTRONIC CRUISE CONTROL

L’Electronic Cruise Control consente di impostare e mantenere una specifica velocità di crociera. Si tratta di una tecnologia a supporto del pilota che contribuisce a ridurre l’affaticamento del pilota nei viaggi lunghi ed aumenta il comfort nell’uso turistico.

ECONOMICAL RIDING INDICATOR

L’Economical Riding Indicator è una spia sul cruscotto che indica quando il proprio stile di quida è favorevole in termini di risparmio di carburante.

SMARTPHONE CONNECTIVITY

La connessione allo smartphone in modalità wireless contribuisce a migliorare l’esperienza del motociclistica.

Verified by MonsterInsights